Home Chi sono Workshop e convegni Pubblicazioni Blog Francesco
Home
Chi sono
Workshop e convegni
Pubblicazioni
Blog Francesco
Video
Foto
Il mio impegno
La mia terra
Nel web
 
Premio_














Premio miglior tecnico Ambientale
(Roma, Sala Capranichetta piazza Montecitorio, 1 luglio 2008)
 
Provengo da una famiglia di agricoltori e allevatori e la passione per queste attività è rimasta immutata.

Mi sono laureato in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio all'Università "La Sapienza" di Roma (laurea v.o.) con una tesi di laurea dal titolo: "La biofiltrazione di emissioni odorigene prodotte da un impianto di trattamento dei rifiuti solidi urbani".

Iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma (Settore: Civile e Ambientale- Industriale -Dell'informazione).

Vice Presidente della Commissione "Gestione rifiuti e acque reflue" dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma.

Componente del Comitato Scientifico di Ambiente, rivista specializzata con patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.

Componente del Comitato Tecnico Scientifico dell'Associazione Italiana Compostaggio.

Nel 2008 a Roma sono stato premiato come miglior Tecnico Ambientale (Sala Capranichetta, piazza Montecitorio).

Direttore di UNIRIMA (Unione Nazionale Imprese Recupero e Riciclo Maceri).


Docente di Master in tematiche ambientali e gestione dei rifiuti e in corsi di formazione tecnica superiore per grandi aziende e senior advisor di imprese pubbliche e private.

Autore di rapporti, studi e pubblicazioni scientifiche, ho presentato memorie a numerosi seminari e convegni tecnici nonchè ad eventi tematici nel corso di Assemblee nazionali dell'Anci. 

Componente del GdL internazionale Erpa/EuRIC - European REcycling Industries' Confederation.

Componente della Commissione Prezzi Carta e Cartone della CCIAA di Milano.

Ho partecipato al "Tavolo nazionale di consultazione sull'economia circolare nel settore dei rifiuti" istituito dal Ministero dell’'Ambiente.

Ho partecipato al Gruppo di Lavoro  "Sviluppo dell'ecoefficienza, della rinnovabilità dei materiali e del riciclo dei rifiuti" del Consiglio Nazionale della Green Economy. 

Già:
Docente della SSPAL - Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione locale.

Componente del gruppo di lavoro per la definizione dei Criteri Ambientali Minimi per il GPP relativi alla gestione dei rifiuti istituito dal Ministero dell’'Ambiente e della Tutela del Territorio.

Direttore Tecnico dell'Osservatorio degli Enti Locali sulla Raccolta Differenziata.

Rappresentante ANCI nei seguenti organismi tecnici:
  • Comitato di Verifica dell'Accordo Quadro Anci-Conai.
  • Tavolo Tecnico di monitoraggio dell’Accordo di programma Anci-CDCNPA (Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori).
  • Tavolo Tecnico per l’attività di monitoraggio dell'Accordo di programma Anci-CdC Raee (Centro di Coordinamento Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).
Ho partecipato ai tavoli tecnici di supporto all'Anci per il rinnovo degli ultimi tre Accordi Quadro Anci-Conai, degli accordi Anci-CdCRaee e del primo accordo Anci-CDCNPA ed ai gruppi di lavoro inerenti la gestione delle attività di tali accordi. 

Coordinatore del tavolo ANCI sui "Metodi di calcolo degli obiettivi di riciclo di cui alla Decisione della Commissione Europea del 18 novembre 2011". 

Ho partecipato alle riunioni tecniche convocate dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio per la scelta della metodologia di calcolo per la verifica degli obiettivi di recupero/riciclaggio della Direttiva 2008/98/CE.

Ho  ideato e avviato la nuova banca dati Anci-Conai ed ho realizzato, in qualità di responsabile di progetto, i primi 3 rapporti Anci sulla raccolta differenziata e riciclo le cui presentazioni annuali sono avvenute con la presenza di esponenti delle commissioni ambiente di Camera e Senato, del Ministero dell'Ambiente e di altri autorevoli esponenti del settore.
Nel rapporto pubblicato nel 2012, il cui servizio è andato in onda sul Tg1 delle 20.00 con una mia intervista (link al video del TG1)ho presentato per la prima volta una proposta di metodo di calcolo della percentuale di riciclo.

Ho collaborato con IFEL (Fondazione Anci) per la redazione dei rapporti annuali sui Comuni Italiani e sui Piccoli Comuni relativamente alla sezione inerente la raccolta differenziata.

Ho partecipato al tavolo sull'emergenza rifiuti in Campania tenutosi a Palazzo Chigi a giugno 2011.

Ho partecipato alla stesura del 1° protocollo d'intesa Anci-Conau (Consorzio Nazionale Abiti Usati) e alla realizzazione delle "Linee guida per l’affidamento del servizio di Raccolta Differenziata della frazione Tessile".

Componente del gruppo di lavoro sul multimateriale istituito dal Comitato di Coordinamento dell'AQ Anci-Conai 2004/2008.

Componente del tavolo tecnico Anci-Conai-Comieco  "oneri gestioni delle
frazioni estranee" istituito dal Comitato di Coordinamento Anci-Conai.

Ho partecipato ai tavoli tecnici associativi (Assoambiente) e presso il Ministero dell'Ambiente sul SISTRI (Sistema di Tracciabilità dei rifiuti).

Rappresentante di Assoambiente nei tavoli tecnici dell'Anci.

Referente tecnico di Uniomaceri, associazione di categoria aderente a FiseUnire (Unione Nazionale Imprese di Recupero) nei gruppi di lavoro del settore.

Componente della Commissione Tecnica Carta dell’'UNI - Ente Nazionale Italiano di Unificazione. 

Durante la mia attività professionale, sia da dipendente che come libero professionista e consulente ho avuto diversi incarichi tecnici, redatto numerosi progetti e sono stato inoltre:


  • Responsabile Tecnico di imprese gestione rifiuti (ex DM 28/04/98 n°406 e DM 03/06/14 n°120)
  • Direttore Tecnico SOA Cat. OG12


Ho supportato Enti locali e imprese pubbliche nella pianificazione e programmazione di interventi finalizzati alla riduzione dei costi del servizio dei servizi di igiene urbana e degli impatti ambientali connessi alla gestione dei rifiuti. 

Ho redatto piani industriali per la gestione dei rifiuti prevedendo sistemi di controllo e monitoraggio continuo per efficentare il servizio riducendone i  costi e massimizzando l'avvio a riciclo. 

Mi sono occupato di ricerca e sviluppo di best practices nel settore del recupero e riciclo dei rifiuti per la produzione di materia prima secondaria. 

Ho progettato e avviato numerosi servizi di raccolta differenziata "porta a porta".

Ho progettato centri di raccolta comunali per la raccolta differenziata dei rifiuti e impianti di trattamento rifiuti.


Mi sono occupato di supporto al business development per imprese operanti nel settore della gestione dei rifiuti ed ho gestito contratti e rapporti con l'industria del riciclo.

Ho predisposto istanze per l’'ottenimento delle autorizzazioni necessarie all’'esercizio delle attività di recupero e smaltimento rifiuti.

Ho redatto relazioni tecniche per gare d'appalto e studi di fattibilità tecnico-economica.

Ho anche svolto attività di ricerca compreso la sperimentazione di nuovi materiali biofiltranti e tecniche di controllo innovative finalizzate all'abbattimento di emissioni prodotti da impianti di trattamento meccanico biologico.



Home | Chi sono | Workshop e convegni | Pubblicazioni | Blog Francesco
Site Map